Informativa

Su questo sito utilizziamo solo cookies tecnici. Navigandolo accetti. Clicca su Leggi Policy per ulteriori informazioni.

Ultimo Giornalino  

   

ACCEDI  

   

Qui trovate tutti gli articoli che P. Ennio ha scritto sul giornalino "Agognate - Lettera agli amici" - ordinati a ritroso nel tempo

Giovedì, 05 Gennaio 2017 00:23

Salvare la civiltà cristiana

Il Concilio Vaticano II riteneva necessario saper «scrutare i segni dei tempi» e «interpretarli alla luce del Vangelo» (cfr Gaudium et spes, n. 4). Interpretare o stabilire quali siano questi segni è, per me, un vero problema. L’unico segno che vedo concreto è l’indifferenza e l’apatia per ciò che non…
Lunedì, 05 Dicembre 2016 00:19

La Vergine Maria

Perché la Chiesa e la devozione popolare ama chiamare Maria: La Vergine Maria? Non sarebbe sufficiente chiamarla Madre di Dio? (Theotokos). Quale titolo più grande di questo? Eppure normalmente Maria viene più spesso chiamata La Vergine Maria. Sempre si sottolinea la verginità, valore poco stimato nell’antico testamento, che al pari…
Domenica, 04 Dicembre 2016 00:21

Un amico

Un amico che si professava ateo ci ha lasciti il 13 di ottobre e per me, che ero onorato della sua amicizia, è difficile parlarne. Gianni Correnti veniva nella nostra chiesa alla messa ogni 17 febbraio per ricordare la morte prematura dell’unico figlio.Ho conosciuto l’avvocato Correnti durante il suo mandato…
Lunedì, 05 Settembre 2016 00:16

La coltura... una dinamica costante

Carissimi amici di Agognate, questa lettera vi arriverà nel mese di settembre quando con l’apertura dell’anno scolastico la fatica delle ferie, per chi le ha fatte, e per chi non le ha potute fare, è messa da parte. Riprenderà la fatica di ogni giorno e le lotte per arricchire di…
Giovedì, 05 Maggio 2016 00:13

Caro papà Domenico

Caro papà Domenico, sono passati tanti anni da quando bussai alla porta della tua casa. La povertà non mi aveva permesso di frequentare la scuola media, e la scuola dell’avviamento professionale mi aveva congedato dandomi la …patente di incapacità ad ogni tipo di lavoro manuale. Senza l’incontro provvidenziale di un…
Sabato, 05 Marzo 2016 00:10

Chi è Dio e dove vederlo?

Molte persone che mi hanno sentito parlare dubitano che la Chiesa cattolica abbia potuto darmi la laurea in teologia. Effettivamente non mi sento un teologo ossia un uomo che studia Dio. A dire il vero ci ho provato, ma più studiavo e più la testa litigava con il cuore. La…
Venerdì, 05 Febbraio 2016 00:07

Impegno e... proposta

Vi sono mille e più modi di vivere il Vangelo. C’è chi lo ha vissuto accoccolato su di una colonna, chi immerso nel dolore, chi nella gioia più limpida. I modi sono tanti, perché infinita è la ricchezza del Vangelo, ed è presunzione da parte di chi ha fatto una…
Sabato, 05 Dicembre 2015 00:03

I profeti

Sono stato scioccato in questi ultimi giorni guardando certi commenti alla TV sul modo di giudicare Papa Francesco. Alcuni lo accusano di essere un politico, un assistente sociale, un sindacalista più che una guida per coloro che cercano Dio. Parla dei poveri, degli emarginati, di chi non riesce a mantenere…
Lunedì, 05 Ottobre 2015 00:01

Come un venticello

La fotografia di un bimbo morto sulla spiaggia sembra abbia sciolto il cuore di molti politici in questa Europa che continua a costruire muri invece di creare ponti. Ora quasi tutti i politicanti sostengono che sia necessario aiutare chi fugge dalla guerra mentre è urgente rimandare indietro chi fugge dalla…
Venerdì, 05 Giugno 2015 23:56

Non amiamo a parole

“Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi”. Così cantava Mina tempo fa.Qualche secolo prima San Giovanni richiamava coloro che si dichiaravano discepoli di Gesù di non essere nella verità se amavano soltanto con la lingua. L’amore ha certo bisogno di parole e tanto più sono belle quanto…
Domenica, 05 Aprile 2015 23:52

Essere Chiesa

Sono trascorsi 52 anni da quando sono un frate domenicano. Era il 1962 e in quello stesso anno Giovanni XXIII apriva il Concilio Ecumenico Vaticano II. Da quell’anno La Chiesa è profondamente cambiata, non è più come quella che conoscevo, dentro la quale tutti i bravi cattolici dovevano cercare personalmente…
Giovedì, 05 Febbraio 2015 23:48

Tutto questo non deve succedere più

Tutti, in questo nostro affaticato mondo, dicono di rifiutare la guerra, in realtà tutti la vogliono. Dalla guerra delle idee si passa alla guerra delle parole e alla guerra per il cibo, il lavoro, la dignità, la casa. Si uccide per i colori della propria squadra di calcio, per la…
Venerdì, 05 Dicembre 2014 23:21

Creare ponti

Papa (padre) e Pontefice (colui che costruisce i ponti tra popoli diversi, tra culture diverse, tra conoscenze diverse, tra religioni diversificate, tra esistenze diverse, ponti d’amore, di comprensione verso l’essere umano, contro ogni emarginazione), due parole che si addicono perfettamente al Vescovo di Roma Francesco. Milioni di persone gli riconoscono…
Domenica, 05 Ottobre 2014 00:00

La radicalità del Vangelo

Molte volte, nel parlare della radicalità del Vangelo, ripeto: “Speriamo che Dio non ci sia e che Gesù Cristo sia una invenzione dell’uomo”. Se Dio non esiste, Gesù Cristo è uno dei tanti pazzi che in ogni tempo appaiono sulla scena del mondo. Le sue parole, il suo Vangelo, sono…
Venerdì, 06 Giugno 2014 00:00

Quando la sporcizia arriva anche nei cuori

Quanta “monnezza” c’è in giro! si direbbe a Roma. Sporcizia per le strade, sporcizia negli ospedali, nella politica, nella Tv, nelle famiglie, nel cuore di tanti cittadini. Cosa sta succedendo? Di anno in anno cresce, come una marea oscura, il risentimento, l’astio, la violenza contro la civiltà delle cose. È…
Giovedì, 06 Marzo 2014 00:00

Maria e la Chiesa

Guardare Maria, riflettere sulla sua vita, seguirla, come dice il Catechismo della Chiesa cattolica, “nel suo pellegrinaggio della fede” è relativamente semplice e permette di avere una visione più chiara sulla Chiesa di cui Lei è immagine. Parlare e riflettere sulla Chiesa è più complesso perché la Madre di Gesù…
Giovedì, 06 Febbraio 2014 00:00

La falsa immagine di Dio

La festa liturgica dell’Epifania (manifestazione di Dio) in questi ultimi anni mi ha permesso di vedere con occhi nuovi la fede in un Dio che ha spezzato tutti i confini che noi uomini creiamo tra popoli, razze, religioni, e culture diverse. Sono cresciuto convinto che Gesù Cristo era il Figlio…
Domenica, 01 Dicembre 2013 00:00

Natale 2013

Sin dall’adolescenza le festività natalizie non le vivo con gioia. Forse il ricordo della guerra, della fame, dell’ingiustizia che mi appariva e mi appare ingrandita in questi giorni mette in ombra la nascita di Gesù. Sono i giorni della disuguaglianza, dell’indigenza da una parte, e dell’opulenza dall’altra. Ricordo con un…
Domenica, 01 Settembre 2013 00:00

In Italia siamo cristiani?

Il cristiano, per sua natura, è missionario. Tutti noi, che ci professiamo cristiani, abbiamo il compito di andare in tutto il mondo e predicare il Vangelo ad ogni creatura; siamo TUTTI messaggeri dell’amore di Dio. La missione è ciò che ci qualifica, permea la nostra vita personale e comunitaria: se…
Mercoledì, 01 Maggio 2013 00:00

Amatevi come io vi ho amati

Madre Teresa di Calcutta scriveva ad un prete: “Hai chiesto di passare tre mesi solo con Gesù (in ritiro); cosa che ti sembra giusta. Ma se in questo tempo la fame di Gesù nel cuore di qualche membro del suo popolo è più grande della tua, non dovresti restare solo…
Venerdì, 01 Marzo 2013 00:00

Le coppie di fatto

Che la Chiesa proclami la famiglia come il cardine di questa nostra società mi trova più che convinto. Sono ancora con la Chiesa quando lotta e s’impegna a debellare la pena capitale nel mondo, quando parla di pace, di giustizia, di equa distribuzione delle ricchezze del pianeta, di aborto, di…
Venerdì, 01 Febbraio 2013 00:00

Il miracolismo

“I Giudei infatti chiedono miracoli e i Greci cercano sapienza, ma noi predichiamo Cristo crocifisso, che per i Giudei è scandalo, e per gli stranieri pazzia; ma per quelli che sono chiamati, tanto Giudei quanto Greci, predichiamo Cristo, potenza di Dio e sapienza di Dio; poiché la pazzia di Dio…
Domenica, 16 Dicembre 2012 00:00

Il natale 2012

Viene ancora il Natale e torna in me, come uno tsunami, la tristezza che soffoca l’annuncio della nascita di Gesù Cristo. Il messaggio che la liturgia trasmette è contaminato da una falsa bontà, da un qualcosa di indefinito, che non ha nulla da spartire con il suo autentico significato. Mi…
Lunedì, 01 Ottobre 2012 00:00

Parole o vita?

Un giorno chiesi a mio padre se aveva capito la predica di un certo vescovo. Mi rispose: “Costui crede che io creda a ciò che lui non crede”. Mio padre non sapeva che farsene delle parole, anche se dette bene. Senza saperlo non faceva altro che ripetermi, con sue parole,…
Venerdì, 01 Giugno 2012 00:00

La vocazione

Sono stato parroco per circa dieci anni a Ganghereto (AR), forse la più piccola parrocchia del mondo. Vi erano otto famiglie e la maggioranza di quel minuscolo popolo non frequentava la chiesa. Il mio vero impegno era la promozione del Rosario; in modo particolare, fare conoscere questa devozione tra i…
Domenica, 01 Aprile 2012 00:00

Risurrezione

Vi sono delle parole che usiamo in continuazione e che, il più delle volte, scivolano via senza che abbiano alcuna incidenza sulla nostra vita. Parole importanti come Dio, amore, amicizia, morte, resurrezione, a cui non si dà il peso che hanno. Spesso ci comportiamo come quel tizio che diceva alla…
Mercoledì, 01 Febbraio 2012 00:00

Tra il dire e il fare

"Per fortuna c’è ancora un’opposizione in Parlamento: i leghisti. Sono arrivati da Marte un mese fa e hanno cominciato subito ad attaccare il governo. Ah, se solo ci fossero stati loro al potere,  in questi anni! Sicuramente non avrebbero mai fatto i condoni fi scali, né aumentato le tasse. Mai…
Giovedì, 01 Dicembre 2011 00:00

Dal fango i fiori

Molti mi hanno scritto a proposito del mio ultimo libro “Dal fango nascono i fiori” edito dall’editrice San Paolo. Penso sia gradito condividere con voi che mi leggete su questo nostro giornalino le domande che mi ha fatto Marco Testi giornalista del Segno, rivista dell’Azione Cattolica Italiana. Giornalista Lei è…
Sabato, 01 Ottobre 2011 00:00

il mese del Rosario

In tempi tanto lontani Ottobre era il mese del Rosario. Questi tempi mi sembrano così lontani che potrei scrivere così. C’era una volta una devozione bella ed importante che veniva celebrata ogni giorno in ogni famiglia cristiana. É ancora cosi? Se si è perso il valore della preghiera in famiglia…
Mercoledì, 01 Giugno 2011 00:00

i cattolici e la politica

Da quel che io ricordo in ogni campagna elettorale, eccetto qualche partito palesemente anticlericale, tutti gli altri fanno a gara a dichiararsi cattolici o perlomeno attenti ai valori cristiani. Tutti promettono “mari e monti”. Sono tutti bravi, buoni, ed hanno il senso onesto della politica. Di fatto, a me e…
Venerdì, 01 Aprile 2011 00:00

indignatevi senza scoraggiarvi mai!

“Il Signore parlò a Mosè e disse: «Parla a tutta la comunità degli Israeliti dicendo loro: “Siate santi, perché io, il Signore, vostro Dio, sono santo. Non ruberete né userete inganno o menzogna a danno del prossimo. Non giurerete il falso servendovi del mio nome: profaneresti il nome del tuo…
Mercoledì, 02 Febbraio 2011 00:00

il ricco e il povero

“C’era un uomo ricco, che vestiva di porpora e di bisso e tutti i giorni banchettava lautamente. Un mendicante, di nome Lazzaro, giaceva alla sua porta, coperto di piaghe, bramoso di sfamarsi di quello che cadeva dalla mensa del ricco. Perfino i cani venivano a leccare le sue piaghe. Un…
Mercoledì, 01 Dicembre 2010 00:00

fede politica e coerenza

La caserma di Orvieto, dove ho fatto il militare, ha un cortile molto grande leggermente spiovente verso il centro in modo che l’acqua piovana possa defluire facilmente attraverso una fognatura che ha nel mezzo il suo sfogo. Un giorno, in cui ero di guardia, venne un temporale poderoso che trasformò…
Venerdì, 01 Ottobre 2010 00:00

religione e politica

Ho recentemente fatto, insieme a 38 amici, un pellegrinaggio “sulle orme di San Domenico”, ed abbiamo parlato a lungo di una grande eresia che affliggeva il sud della Francia ai tempi di san Domenico, il Catarismo. I Catari si sentivano i puri per eccellenza. Buoni e bravi erano solo loro!…
“In tutte le nazioni della terra è radicato un solo Popolo di Dio, poiché  di mezzo a tutte le stirpi egli prende i cittadini del suo Regno, non terreno ma celeste. E infatti tutti i fedeli sparsi per il mondo, comunicano con gli altri nello Spirito Santo, e così “chi…
Lunedì, 01 Marzo 2010 00:00

l’indifferenza

Mi è capitata tra le mani una fotografia emblematica che mi sembra indichi in modo chiaro l’atteggiamento di buona parte di noi tutti. Si vede una strada molto frequentata e un uomo anziano in terra. Sembra morto o perlomeno svenuto tra l’indifferenza totale dei passanti. Solo una signora, che ha…
Lunedì, 01 Febbraio 2010 00:00

c’è anche un Dio qualunque

Non credo in un Dio qualunque, spesso frutto delle nostre fantasticherie o dei nostri desideri. Credo nel Dio di Gesù Cristo. È facile dire: “Sono cristiano e credo in Dio”, difficile dimostrare con la vita, non solo con le parole, cosa comporta questa affermazione. Un proverbio popolare sostiene che: “Tra…
Martedì, 01 Dicembre 2009 00:00

il mio Dio è così povero...

La vecchiaia porta con sé tanti problemi, tutti lo sappiamo e non credo sia importante  elencarli: è sufficiente aver conosciuto ed amato qualche vecchio. Alla maggioranza dei vecchi viene tolto molto, è vero, ma è anche vero che viene donata la povertà. Povertà, che alcuni accettano come dono, ed altri rifiutano…
Giovedì, 01 Ottobre 2009 00:00

l’esempio da imitare ?

Mi è capitata tra le mani, per non so quale “diavoleria”, una rivista intitolata: “Radici cristiane” (N. 47 Sett. 2009).    È ben patinata, corredata di ottime fotografie, corposa. L’ho aperta e gli occhi sono andati ad una intervista fatta a Mons. Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Karaganda, da Juan Miguel…
Lunedì, 01 Giugno 2009 00:00

speriamo che Dio non c’è

Mi sembra di percepire in questo triste tempo in Italia la mancanza totale di una legge morale, di una serietà di comportamenti ed un modo schietto di parlare. Iniziando dai politici, che un giorno dicono una cosa e il giorno dopo la negano, giù giù fino al venditore di zucchine.…
Domenica, 01 Marzo 2009 00:00

le ronde

Quando ero ragazzo andava in voga una canzone che diceva: “A mezzanotte va la ronda del piacere”. Oggi si dovrà cantare: “A mezzanotte va la ronda del terrore”. I motivi che spingono i nostri politici ad istituire tali ronde sembrano nobili: rendere i cittadini più sicuri. In realtà, tutto ciò…
Martedì, 27 Gennaio 2009 23:45

La speranza cristiana

Caro Ennio,a proposito del tuo motivato pessimismo vorrei dirti il mio pensiero. La storia dell'uomo è sempre stata segnata da di piaghe e nefandezze che fanno anche impallidire quelle di oggi: la violenza sulla persona non ha mai avuto un momento di tregua raggiungendo vertici ben più alti di quella…
Lunedì, 01 Dicembre 2008 04:00

L'inclusione e l'esclusione - Natale 2008

Di fronte alle luminarie che già si vedono nelle nostre città, anticipando in un certo qual modo la festività del Natale, vi sono di contro notizie allarmanti da ogni parte del mondo che parlano di morte, di recessione, di disagio, di esclusione. Penso che sarebbe stupendo poter scrivere questa lettera…
Mercoledì, 01 Ottobre 2008 06:00

Credere in Gesù vuol dire...

Credere in Gesù vuol dire accettare di essere responsabili della società in cui viviamo Spesso mi sono sentito dire che la Chiesa e i preti non devono parlare di politica ma soltanto annunciare il Vangelo. E' vero, i cristiani debbono annunciare il Vangelo, ma qui è il problema. Annunciare il…
Domenica, 01 Giugno 2008 04:00

Ospiti e pellegrini

Carissimi, da anni all'ingresso, prima della casa di preghiera di Ganghereto e ora qui ad Agognate, vi è questa esortazione, tratta dalla Bibbia:"Ascolta popolo mio. Ogni volta che un forestiero busserà alle tue porte ricorderai che Israele è stato forestiero in Egitto e che i Magi furono forestieri in terra…
Giovedì, 01 Maggio 2008 06:00

La crisi dei cereali

Mentre mi accingo a scrivere le mie riflessioni sulla grave crisi dei cereali nel mondo, i mezzi di comunicazione di massa mi "bombardano" con il tripudio della maggioranza della nostra gente che ha vinto le elezioni. Finalmente avremo un governo che riporterà l'equilibrio fiscale, economico, morale. Unica nota stonata, posta…
Giovedì, 01 Maggio 2008 04:00

La scomparsa delle rondini

"Nei primi anni sessanta, a causa dell'inquinamento dell'aria, e, soprattutto, in campagna, a causa dell'inquinamento dell'acqua (gli azzurri fiumi e le rogge trasparenti) sono cominciate a scomparire le lucciole. Il fenomeno è stato fulmineo e folgorante. Dopo pochi anni le lucciole non c'erano più. Sono ora un ricordo, abbastanza straziante,…
Sabato, 01 Marzo 2008 02:00

Al servizio della Parola

Sono trascorsi più di quarant'anni da quando sono stato ordinato presbitero nell'Ordine dei frati predicatori, ma più gli anni si accumulano più riscontro la difficoltà della predicazione. Forse, anche per i predicatori avviene quello che si dice degli insegnanti. Appena nominati, insegnano più di quello che sanno. A metà della…
Sabato, 01 Dicembre 2007 02:00

Un Natale ancora senza Natale

Ricordo di aver letto, tanti anni fa, una fiaba di Alberto Moravia pubblicata il 7 gennaio 1979 intitolata: "Povero Pin Guinone che crede al ghiaccio". Pin Guinone era un professore di geografia e viveva su un'isola di ghiaccio e con blocchi di ghiaccio vi aveva costruito una casa e una…
Lunedì, 01 Ottobre 2007 04:00

Si riprende la navigazione

E' finita l'estate del 2007 e, questa estate, non tornerà più. Ci auguriamo di avere ancora altre estati, altri anni, ma ciò che è passato, è passato per sempre. Sono passate le buoni intenzioni che avremmo potuto rendere attuali in questo periodo. Passato il bene che potevamo fare e non…
Venerdì, 01 Giugno 2007 04:00

La famiglia cristiana e gli altri

Da quando alcuni gruppi di cattolici hanno deciso di scendere in piazza per difendere la famiglia, cosa assai lodevole, mi vado interrogando sul senso e sul perché di questa manifestazione che si è tenuta a Roma il 12 maggio. Che sia un bene difendere la famiglia mi sembra scontato perché,…
Giovedì, 01 Marzo 2007 02:00

Annunciazione del Signore

Quest'anno la festa dell'Annunciazione del Signore, festa della nostra fraternità, cade nella V domenica di quaresima per cui, dal punto di vista della liturgia, la si deve spostare il giorno dopo. Per noi di Agognate l'Annunciazione è una grande festa perché, non solo la nostra casa ne prende il nome, ma…
Giovedì, 01 Febbraio 2007 02:00

Non c'è posto per loro

Il Vangelo di Luca che abbiamo letto a Natale ha sottolineato, quest'anno per me, una frase che mi ha particolarmente sconvolto: "Mentre Maria e Giuseppe si trovavano a Betlemme si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce suo figlio lo avvolse in fasce e lo depose in…
Venerdì, 01 Dicembre 2006 02:00

Non vi è lecito

CHE STRANO MONDO QUELLO CHE SI AUTO DEFINISCE CIVILE E DEMOCRATICO: NON RIUSCENDO A RISOLVERE I PROBLEMI DELLA POVERTA' HA DECISO DI FARE LA GUERRA AI POVERI" (Eduardo Galeano)Diceva Tiziano Terzani che:"La sofferenza, se non la racconti, se non rendi gli altri partecipi della sofferenza altrui, nessuno capirà mai... tutti…
Venerdì, 01 Settembre 2006 04:00

Non abbiamo che cinque pani e due pesci

Di fronte alla inutile strage dell'Irak, della Palestina, del Libano e con gli occhi doloranti dalle immagini di scheletri ambulanti che la TV mostra, si rimane come pietrificati. Le tragedie sono tante e così enormi che lo scoramento diventa quasi una nenia inutile. Si preferisce comperare i giornali dove si…
Giovedì, 01 Giugno 2006 04:00

La prima comunione

Domenica 14 Maggio ho concelebrato in una parrocchia durante laprima Comunione ditrenta bambini, tra cui un mio pronipote. Ciò che ho vissuto è difficile esprimerlo con delle parole perché dovrei avere il dono del giudizio e saper discernere tra realtà ed apparenza, e mi auguro che Dio veda le cose…
Sabato, 01 Aprile 2006 04:00

Dio è Amore

La prima enciclica di Papa Benedetto XVI inizia con le parole di San Giovanni: "Dio è amore; chi sta nell'amore dimora in Dio e Dio dimora in lui". Ognuno di noi, anche se non ha studiato teologia, sa che il Dio dei cristiani è Amore e si comporta come Padre…
Mercoledì, 01 Febbraio 2006 02:00

Tu non rubare

 "Il Signore mandò il profeta Natan a Davide e Natan andò da lui e gli disse: "Vi erano due uomini nella stessa città, uno ricco e l'altro povero. Il ricco aveva bestiame minuto e grosso in gran numero; ma il povero non aveva nulla, se non una sola pecorella piccina…
Giovedì, 01 Dicembre 2005 02:00

Vieni Signore Gesù

Con l'Avvento, noi che siamo nelle catacombe inizieremo a cantare: "Vieni Signore Gesù". E ci crederemo gli ultimi giusti, i figli prediletti, gli unici capaci di celebrare come si deve il Natale. Non ci lasceremo abbindolare, come allodole, dagli specchietti di un mondo falso e vuoto. Siamo convinti che chi…
Giovedì, 01 Settembre 2005 04:00

W il Papa

In Italia si fa sempre più acuto il problema delle vocazioni religiose. I presbiteri domenicani, francescani, servi di Maria, salesiani, carmelitani, gesuiti ecc. si assottigliano, si chiudono chiese e spariscono conventi un tempo gloriosi. Le statistiche sono allarmanti. In 40 anni, soltanto nella nostra Provincia religiosa - che comprende: le…
Mercoledì, 01 Giugno 2005 04:00

Il canto nella vita

Esiste un detto   popolare che dice: "Canta che ti passa". A me non passa la voglia di sottolineare che le cose di questo mondo non vanno bene. Provo a cantare ma le note mi sembrano tristi. E' vero che nella nostra fraternità l'impegno di fra Raffaele ci permette di cantare…
Martedì, 01 Marzo 2005 02:00

Parole

Tante volte accingendomi a scrivere questa lettera mi viene lo scrupolo, quasi il timore, di entrare nelle vostre case come per sottolineare che in questo mondo ci siamo anche noi. Mi vergogno a dirlo, ma non sono così umile da desiderare, come tanti santi sostenevano, che "Dio solo basta".Il Dio…
Martedì, 01 Febbraio 2005 02:00

Tsunami

Vi ho detto queste cose perché non abbiate a scandalizzarvi. Vi scacceranno dalle sinagoghe; anzi, verrà l'ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio. E faranno ciò, perché non hanno conosciuto né il Padre né me. Ma io vi ho detto queste cose perché, quando giungerà…
Tra gli animali si faceva un gran parlare delle formiche che, a detta degli elefanti, si erano organizzate per spargere terrore nella foresta e nella prateria. Anche le iene, d'accordo con gli elefanti, sostenevano che la protervia e l'arroganza delle formiche aveva superato ogni limite. Persino i coccodrilli, radunati in…
Venerdì, 01 Ottobre 2004 06:00

Venti anni a Novara per tornare alle origini

Il prossimo ottobre sono venti anni da quando i domenicani sono tornati a Novara, città da cui mancavano dalla soppressione napoleonica degli ordini religiosi. Fatto abbastanza singolare per la nostra famiglia religiosa, in quanto da venti anni a questa parte, non si fa altro che chiudere conventi. Si è chiuso:…
Martedì, 01 Giugno 2004 04:00

"Il vostro parlare sia: sì, sì, no, no"

LA GUERRA LA TORTURA LE BUGIE!  Che triste sentire che i nostri governanti non sapevano niente!Diario delle denunce di Amnesty Internazional: (Estratto da un documento di Amnesty in cui vengono riepilogate "LE GRIDA" di questa associazione. Denunce che tanti come me conoscevano ma di cui in "alto loco" non sapevano…
Giovedì, 01 Aprile 2004 04:00

Chi sono i cristiani

Molti in Italia e nel mondo si professano cristiani, ossia asseriscono di avere la fede in Gesù di Nazaret. Mi domando: sono mentitori o non sanno ciò che dicono? Non voglio parlare, in questa lettera, dei primi i quali non meritano nessun'attenzione, ma riflettere su CHI DICE di avere la…
Domenica, 01 Febbraio 2004 02:00

La famiglia nel caos

"Ancora un padre fa strage nella sua famiglia"Nel martellare delle notizie drammatiche che vengono dall'Irak, da Israele, dall'Afghanistan e dal resto del mondo, non ci sconvolge più di tanto il sapere che nel nord o nel sud della nostra penisola qualcuno fa strage della sua famiglia ed elimina se stesso.…
Lunedì, 01 Dicembre 2003 03:00

Festa guerra pace natale

Tempo singolare il nostro. Tempo in cui le parole sono soltanto un chiacchiericcio senza senso che ci vomitiamo addosso con la stessa noncuranza con cui un bambino a carnevale getta i coriandoli sui passanti. Le parole si sono tramutate in coriandoli da gettare. Una volta, forse per il costo della…
Lunedì, 01 Dicembre 2003 03:00

Il crocifisso sì o no?

 Di certo non sono un buon osservatore perché, a dire la verità, non ho mai notato il crocifisso nelle aule scolastiche. Lo notavo però (povero me) sui petti prosperosi di dame e damigelle, oppure trasformato in orecchino o incastonato in croci d'oro penzolare al collo di molti monsignori; ma nelle…
Mercoledì, 01 Ottobre 2003 00:00

cari amici,

Dopo che il Papa ha scritto l’esortazione apostolica sul Rosario e dichiarato il 2003 anno del rosario, tutti i giornali e le riviste cattoliche hanno fatto a gara per parlare di questa devozione. I commercianti hanno fatto affari d’oro vendendo migliaia di corone di legno, di plastica, di vetro, di…
Martedì, 01 Aprile 2003 00:00

cari amici,

Mentre scrivo, venti di guerra sconvolgono il mondo e noi della zattera abbiamo deciso di scrivere questa lettera per ricordare a voi e a noi stessi, che il Signore Gesù è risorto da morte.È vero che il nostro “navigare” è precario. Spesso le assi della zattera vacillano quando il mare…
Domenica, 02 Febbraio 2003 00:00

un popolo sacerdotale

È difficile per un prete parlare di un sacramento che lo riguarda così profondamente. Io, come cristiano ho già ricevuto molti sacramenti; il Battesimo, la Cresima, l’Eucaristia, la Penitenza o riconciliazione, l’Olio degli infermi, l’Ordine sacro. Mi manca il Matrimonio. Tre sacramenti li ho ricevuti più volte: l’Eucarestia, la Riconciliazione,…
Domenica, 01 Dicembre 2002 00:00

cambiare vita

il SACRAMENTO dell’UNZIONE degli INFERMI Parlare di questo Sacramento significa fermare la nostra attenzione sulla sofferenza e sui mezzi che la nostra fede ci dà per combatterla, per alleviarla. Dice la lettera di San Giacomo ai cristiani: “C’è qualcuno ammalato? Chiami a sé i presbiteri della Chiesa e preghino su…
Martedì, 01 Ottobre 2002 00:00

cambiare vita

il SACRAMENTO della CRESIMA o CONFERMAZIONE Non è facile scrivere in poche righe ciò che l‘esperienza e la sensibilità mi suggeriscono a proposito del sacramento che ci fa “perfetti cristiani”. La cresima o confermazione ha come scopo di rendere fermi e forti nella fede coloro che con il battesimo sono…
Venerdì, 01 Marzo 2002 00:00

matrimonio e... pressappochismo

Nella mia vita di presbitero ho avuto anche la possibilità, di cui sono grato alla Provvidenza, di fare il parroco in una minuscola parrocchia. Il “gregge” consisteva in otto famiglie. Venticinque anime, come si diceva una volta. Vi sono rimasto per circa dieci anni e vi ho celebrato sei matrimoni,…
Venerdì, 01 Febbraio 2002 00:00

l’immersione

Recentemente una coppia di sposi che si professa atea mi ha chiesto di battezzare il proprio bambino. Ho cercato di capire cosa potesse spingere questi genitori a compiere un atto così importante per un cristiano ma che è senza significato per chi è cosciente di  non avere la fede. Ho…
Sabato, 01 Dicembre 2001 00:00

“Se non diventerete come bambini”

Si parla con tanta frequenza delle tre religioni monoteistiche: Ebraismo,Cristianesimo ed Islam, sostenendo che abbiamo un Dio comune a tutte e tre le religioni. Non voglio entrare in questioni teologiche, ma voglio semplicemente parlare del Dio Padre in cui io credo e che mi sembra molto diverso persino da un…
Sabato, 01 Settembre 2001 00:00

viva la disuguaglianza

Chi ci salverà dai nostri salvatori?Ho avuto modo, in questi giorni di agosto, di seguire i programmi televisivi  un po’ più di quanto normalmente mi permetto. Ne ho viste delle belle: dai tafferugli con cadavere a Genova, alle vacanze dei poveri VIP in Sardegna. Mi sono rallegrato per l’efficientismo del…
Venerdì, 01 Giugno 2001 00:00

LA CITTA’ DI DIO

In questo tempo di fine legislatura e di avvento di una nuova fase della politica italiana si è parlato di tante cose importanti che riguardano il bene dei cittadini ma non sento il cuore in pace, C’è qualcosa che mi sfugge, che “puzza” d’imbroglio. Non sono appagato da chi promette meno…
Domenica, 01 Aprile 2001 00:00

clausura ed elezioni

Ho appena finito di mettere per scritto il mio amore     e la mia riconoscenza per le monache di clausura in un libro che spero potrà essere pubblicato con il titolo: “Al di la del... mondo”. Parlo di donne folli che, per amore di Dio e dei fratelli, si fanno…
Giovedì, 01 Febbraio 2001 00:00

A proposito di bombe intelligenti

Tanto è stato detto e scritto sulle bombe all’uranio impoverito lanciate nella guerra del Golfo e sulla ex Iugoslavia che è superfluo parlarne su questa lettera che inviamo agli amici; tuttavia non è superfluo riflettere ancora su una frase che risale alla saggezza cristiana: “Chi di spada ferisce di spada…
Venerdì, 01 Dicembre 2000 00:00

perché nessuno tema

I fatti tragici che si stanno verificando nella Terra di Gesù, e di cui siamo testimoni, feriscono il nostro cuore e ci fanno gridare verso Dio un PERCHE’ pari al nostro dolore. Come può un Dio-Amore permettere tanto dolore, tanta sofferenza, tanta incomprensione? Premetto subito che il Vangelo non è una…
Venerdì, 01 Settembre 2000 00:00

Sesso-Sesso-Sesso

È ancora nel mio cuore la notizia raccapricciante di un ennesimo delitto di pedofilia compiuto da un ragazzo nei confronti di un altro bambino. Il primo ha 17 anni, il secondo nove. Una vita spezzata, un’altra distrutta, due famiglie nel dolore. Fatto tragico che ha fatto notizia per alcuni giorni…
Giovedì, 01 Giugno 2000 00:00

gli anni passano

gli anni passano  La memoria è una macchina prodigiosa che va avanti nel tempo, fa congetture, sogna, costruisce e distrugge, torna indietro, ricorda e rende presente. Oggi vivo quasi esclusivamente nel ricordo rendendo presente il passato. Questo modo di procedere a ritroso viene da molti definito: vecchiaia. Il vecchio non ha futuro…
Sabato, 01 Aprile 2000 00:00

LA CARITA’... PELOSA

LA CARITA’...              PELOSA  “Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l’amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio. Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. (1 Gv 4,7-8)”Spesso visitando cimiteri o chiese si trovano delle lapidi in cui …
Martedì, 01 Giugno 1999 00:00

essere presenti

gognate è nata dal desiderio di coinvolgere anche i laici alla mia missione di frate predicatore. La predicazione, o forse è meglio dire, l’Evangelizzazione è il grande compito che ogni cristiano deve far suo. Evangelizzare è il dovere di ogni cristiano che vuole obbedire al mandato di Gesù Cristo: “Andate…
   
© Copyright 2017 Fraternita’ Domenicana di Agognate - Webmaster: P. Raffaele Previato